Un sabato inaspettato (Parte 3 di 3)

“siiiiiiiiiii hai un culo meraviglioso nn ho mai scopato un culo cosi. mmmmm sto x venire sorellina ti faccio un bel clistere con la mia sborra veeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeengo” mi senti il mio culo un liquido caldo ke scendeva alle mie viscere quando si tolse si mette Carmen prende il suo posto ma con la bocca a far arrivare l’ orgasmo a fabio con la bocca, io rimasi su fabio mentre gemeva nel liberarsi dall orgasmo ke Carmen come al solito ha ricevuto in bocca e dopo lo condivide con me. mio fratello ordinò a fabio di rivestirsi e sparire e lo minaccia ke se avrebbe detto qualcosa in giro sarebbe finito in prigione: il lunedi a scuola mi disse se la ragazza ke ho sempre sognato cio ke è succeso sabato mi ha fatto solo capire ke sei una porca al letto ma dolce fuori vuoi diventare la mia ragazza?
“io accetto ma cio ke è successo sabato nn accadra mai + quindi se speri questo . fai ancora in tempo a cambiare idea”
“nn hai capito io voglio ke cio ke è accaduto sabato lo fai solo con me nn mi piacciono le orge io voglio ke tu sia solo mia” gli sorrisi e sono due settimane ke stiamo vivendo una bella storia d’ amore con dolcezza a xversione al punto ke scopiano dappertutto. : -) ma ci piace entrambi. riguardo a mio fratello nn mi tocco + da quall giorno i nostri rapporti sono cambiati al punto di kiedermi scusa di cio ke era successo, e mi disse ke quel giorno a casa di Carmen avevano sniffato roba pesante. p. s. un segreto nn posso negare ke una scopata del genere forse nn la farò+ ma solo al pensiero mi eccita da morire . FINE

Condividi con gli altri!

Comments are closed.