Home / Adolescenti / Latte corretto
copertina racconto erotico

Latte corretto

Ero insieme ad una ragazza e lei mi invitò a casa sua dove era con amiche per una specie di pigiama party.
Ero l’unico uomo in mezzo a queste donne, e ovviamente la mia non mi piaceva più ma avevo addocchiato una certa Marta, biondina e mi pareva anche lei avesse addocchiato me.
Andammo tutti a letto, noi due sul divano letto giù e le altre tre ragazze su nelle camere da letto (villetta a schiera)
Facemmo l’amore, ma non molto. Lei si addormentò ma io continuavo a pensare a Marta che dormiva su.
Dopo circa un’oretta decisi di provarci.
Andai su piano piano e entrai nella camera dove dormiva con una altra amica.
Mi sedetti sul suo letto e lei si svegliò. Mi guardò e io non resistetti provai a baciarla e lei mi baciò e poi le infilai una mano proprio sotto la maglia ma lei resisteva, aveva paura che la sua amica ci beccasse insieme.
Dovetti fermarmi. e tornai giù.
Ma la mia eccitazione era paurosa e non sapevo più cosa fare se non masturbarmi.
Andai fuori in giardino e mentre lo facevo mi venne un’idea.
Aprii il frigo e presi il cartone del latte fresco e ci venni dentro, dall’apertura superiore, una quantità paurosa di liquido mi ricordo ancora non finiva più.
Ma non soddisfatto mi masturbai ancora subito dopo e ci venni dentro ancora, per la seconda volta.
Richiusi tutto e rimisi in frigo e tornai sul divano letto.
Mi addormentai
La mattina mi svegliai e subito, finita l’eccitazione, mi pentii.
Volevo far sparire il latte ma era già sul tavolo pronto per correggere il caffè che si erano già preparate, la frittata era fatta.
Bevettero tutte e quattro il latte, e mentre lo facevano io le guardavo inghiottire il mio sperma e una disse “questo latte ha dei pezzi strani dentro” e un’altra, “è la pellicola, manda giù, è la parte più nutriente. ”
Questo abuso nei loro confronti ancora mi tormenta. FINE

About Sexy stories

Storie sexy raccontate da persone vere, esperienze vere con personaggi veri, solo con il nome cambiato per motivi di privacy. Ma le storie che mi hanno raccontato sono queste. Ce ne sono altre, e le pubblicherò qui, nella mia sezione deicata ai miei racconti erotici.

Leggi anche

copertina racconto erotico

La mia maturità sessuale

Il professore mi aprì la porta dell’appartamento e si scostò per farmi passare. Indossava soltanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.