Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Adolescenti (pagina 5)

Adolescenti

Racconti di adolescenti. Giovani incontri, prime esperienze. Teen agers, ragazzine, fighette e la loro verginità persa.

  • copertina racconto erotico

    Controfigura

    Avevo conosciuto Anna in una discoteca della mia città. Studiava Lettere all’Università e per mantenersi faceva qualche serata, ballando sul cubo. Del resto aveva un fisico davvero ben fatto, magra, con gambe lunghissime ed un viso dolce con capelli…

  • copertina racconto erotico

    Dolci ricordi degli anni 60

    Erano i favolosi anni 60, avevo 18 anni, eravamo a casa mia una ventina di ragazzi, tutti allegri rumorosi sempre eccitati, e alla ricerca continua di una ragazzetta con cui pomiciare, bastava ballare stretti e farle sentire l’erezione, se lei accet…

  • copertina racconto erotico

    Il Prof

    Facevo la terza liceo in una scuola di Milano, e anche se allora avevo già 18 anni quella che sto per raccontare è stata la mia prima esperienza sessuale completa, una vera e propria iniziazione. Quell’anno la nostra prof di latino e greco era in pe…

  • copertina racconto erotico

    Le quattro stagioni

    Primavera Tutto è cominciato quando lavoravo al servizio rieducazione dove si prendevano solo maggiorenni ma con meno di vent’anni. Inutile dire che c’erano ragazze veramente belle che venivano a stare lì ed il mio lavoro era supervisionarle e…

  • copertina racconto erotico

    La professoressa

    Quella nuova assistente di fisica aveva tutte le carte in regola per tenere viva l’attenzione della classe durante la lezione. Nel sangue aveva sempre avuto la fisica, anche se la sua passione, non facilmente confessabile in un liceo, era quella del…

La lussuriosa palestra

copertina racconto erotico

Era un giorno di scuola come tanti altri, stavo scendendo in palestra per fare l’ora di ginnastica. Mentre gli altri erano fuori a correre decisi di fare un po’ di pesi nella palestra delle ragazze, erano tutte fuori, nessuno mi avrebbe visto. Allora inizia presi il bilanciere e lo caricai …

Continua... »

Il floppy disk

copertina racconto erotico

… ahhhh, noooooo, via! via razza di troia arrugginita, via da me! Sei mio! Non mi scappi, lasciati fare, sei mioooo!!!!!! Le protesi di metallo le bucano la pelle dei gomiti e schizzano fuori cosa c’è mon amour? non ti piaccio più? sei mio, sei sempre stato miooooooo!!!!!!!!!! Noooooooooooooooooo oooooooooo …

Continua... »

La laureanda

green

“All’inizio è stato un po’ forzato, ma poi è venuto da se”. Queste parole mi furono dette da Evelina, al termine del bocchino che mi fece una sera di marzo del 1991, a Milano, dove ci eravamo recati per partecipare ad un simposio. A quel tempo, Evelina era già laureata, …

Continua... »

Simona la puttana

copertina racconto erotico

Simona è stata la ragazza più troia che abbia mai conosciuto. Sono sicuro (purtroppo) che non la rincontrerò mai più, e anche per questo mi va di raccontarvi quello che di bello e di brutto mi fece passare: oggi di lei non mi è rimasto nient’altro che un ricordo, il …

Continua... »

Festa di Maturità

copertina racconto erotico

… Non so proprio come ho fatto a mettermi in questa situazione. è stata Michela, la cara Michela, la mia amica del cuore. è stato subito dopo l’esame di maturita, quando, uscita da quella dannata aula d’esame, sono andata di corsa a trovarla, per dirle com’era andata, per tirare un …

Continua... »

Roberta e i ragazzi

copertina racconto erotico

– Hai sete? – chiesi a Roberta, mentre il sole illuminava l’abitacolo della BMW, sulla statale tra Palermo e Trapani. – Un po’, fermiamoci al primo bar che troviamo – rispose lei, beandosi alla frescura dell’aria condizionata della macchina. Pochi chilometri, e sulla statale praticamente deserta, l’insegna di un bar …

Continua... »

Dolci ricordi degli anni 60

copertina racconto erotico

Erano i favolosi anni 60, avevo 18 anni, eravamo a casa mia una ventina di ragazzi, tutti allegri rumorosi sempre eccitati, e alla ricerca continua di una ragazzetta con cui pomiciare, bastava ballare stretti e farle sentire l’erezione, se lei accettava il movimento venivo nelle mutande anche senza toccarla, e …

Continua... »