Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Articoli / I traghetti delle orge che agitano Ayia Napa
copertina racconto erotico

I traghetti delle orge che agitano Ayia Napa

AYIA NAPA (Cipro) – Sesso di gruppo sui battelli al largo delle coste cipriote. Le immagini sono inequivocabili tanto è vero che i quotidiani norvegesi li hanno subito ribattezzati “i traghetti delle orge”. Ma i cittadini di Ayia Napa, un tempo località abitata solo da pescatori e oggi uno dei più famosi luoghi turistici di Cipro, non ci stanno e se la prendono con la stampa straniera. Secondo gli abitanti della località costiera, i quotidiani del Nord Europa avrebbero promosso una campagna diffamatoria contro Ayia Napa e questo brutto spot allontanerà le tante famiglie europee che ogni anno, attratte dalle spiagge incontaminate della località cipriota, affollano l’isola del Mar Mediterraneo

IMMAGINI – Tutto è cominciato lo scorso weekend quando diversi giornali dell’Europa del Nord hanno pubblicato foto in cui si vedono numerosi turisti sui battelli a largo di Ayia Napa fare sesso di gruppo davanti agli occhi di altri vacanzieri. Secondo i reportage non è la prima volta che si sente parlare di orge organizzate sui traghetti che si trovano vicino ai lidi di Ayia Napa. Già tre anni fa la polizia locale aprì un’inchiesta nella quale erano coinvolti turisti britannici e scandinavi, accusati di aver fatto sesso di gruppo durante una traversata notturna su un traghetto che si trovava vicino alla località cipriota. Nelle immagini pubblicate in questi giorni, si vedono giovani che bevono alcol e fanno sesso. Secondo i media norvegesi alcune foto erano troppo esplicite e perciò non sarebbero state pubblicate. Tuttavia i reporter hanno raccontato di vere e proprie gare sessuali portate avanti sulle navi in cui “panna montana, angurie e banane avevano un ruolo centrale”.

NESSUNA INCHIESTA – La polizia ha fatto sapere che questa volta non indagherà sulla vicenda: “Per diversi anni abbiamo fatto inchieste su storie simili e perciò non sono sorpreso di apprendere queste notizie” dichiara al Cyprus Mail George Economou, portavoce della polizia di Famagosta. “Non possiamo fare niente finché non vi sono denunce o persone che protestano. Le navi sono controllate ogni giorno nel porto dalla polizia e nessuna prova è stata trovata che giustifichi un nostro intervento. Certo non possiamo fermarli quando sono in mare aperto e fanno sesso”. I più indignati dell’accaduto sono i cittadini di Ayia Napa che se la prendono con la stampa estera: “Le fotografie danno un ‘immagine completamente falsa del nostro turismo” dichiara al Daily Telegraph di Londra il sindaco Antonis Tsokkos. “Questa non è la vera Ayia Napa”. FINE

About Porno e sesso

I racconti erotici sono spunti per far viaggare le persone in un'altra dimensione. Quando leggi un racconto la tua mente crea gli ambienti, crea le sfumature e gioca con i pensieri degli attori. Almeno nei miei racconti.

Leggi anche

copertina racconto erotico

La casa di montagna

Non mi sembrava possibile eppure era vero, finalmente tre giorni quasi completi da solo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.