Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Storie di sesso in auto

Storie di sesso in auto

Fare sesso in auto è l’argomento principale di questa raccolta di racconti erotici. Le coppie che fanno sesso in auto hanno tanto da raccontare.

  • Finalmente ti vedo

    Era ora che ti vedessi dal vivo. Dopo mesi di lunga ed intensa corrispondenza tramite internet dovev…

  • Il sottopassaggio

    è successo tutto così da poco, ho ancora dentro sensazioni così vive che se, invece delle parole, si…

  • Intuito femminile

    Sono Gabriella una ragazza di 23 anni, capelli a caschetto castani, occhi castani ed alta 1, 74, dic…

  • Quartiere tranquillo

    Abitavo da poco in quella casa, un primo piano qualunque di un quartiere popolato da gente elegante …

  • Rosangela, la benzinaia

    Finalmente estate, e finalmente potevo ritornare da Rosangela a fare benzina, avrei nuovamente gusta…

Finalmente ti vedo

Era ora che ti vedessi dal vivo. Dopo mesi di lunga ed intensa corrispondenza tramite internet dovevo vederti, non potevo continuare ad immaginarti, a fare strani giri con la fantasia per immaginari nostri incontri più o meno erotici. Così ti ho avvisata che sono partito con il treno e che …

Continua... »

Intuito femminile

Sono Gabriella una ragazza di 23 anni, capelli a caschetto castani, occhi castani ed alta 1, 74, dicono molto carina. Correvo con l’auto sulla statale e pensavo “se mamma e papà sapessero che sto andando da Sergio, mi avrebbero fatto una scenata, meglio una piccola bugia. Non gli piace proprio, …

Continua... »

C’e’ tempo per dimenticare

– Ciao Diana, fai buon viaggio e ricordati di tornare a trovare tua madre ogni tanto, non vorrai aspettare il prossimo natale. – – Certo mamma, non ti preoccupare tornerò sicuramente per il tuo compleanno, ciao, ci vediamo. – Diana, chiuse la porta delicatamente e si diresse alla mercedes parcheggiata …

Continua... »

La proprietà

La proprietà Nel luglio 1998, dopo quindici lunghi anni di duro lavoro, presso l’ufficio di un’azienda di ristorazione industriale, in un periodo in cui mi sentivo quasi un vegetale ed ero sempre più convinto di essere sulla buona strada per la depressione totale, decisi che era ormai giunto il momento …

Continua... »