Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / BDSM / I compiti di una brava Sissy
copertina racconto erotico

I compiti di una brava Sissy

Ciao, bocciolo di Sissy. Così, vorresti essere femminizzata, vero?

Vorresti vestirti come una donna, sembrare una donna, pensare come una donna ed agire come una donna? Ti sei immaginato come tutte le belle donne che hai visto finora?
Ti piacerebbe l’umiliazione di portare cose da donna in pubblico (abiti, calze, scarpe, trucco, … ) mentre è evidente che sei un uomo?
Sei venuta nel posto giusto, Sissy.
Nelle pagine seguenti, ti verranno dati una serie di compiti che ti porteranno in un viaggio attraverso il piacere e l’umiliazione verso la tua totale femminizazione.
Vuoi essere femminile, vero? Sentire il tic-toc dei tuoi tacchi a spillo quando cammini, sentire il fruscio dei collant o delle calze strofinate insieme sulle tue cosce lisce, sotto la tua minigonna stretta, attillata che scivola sul tuo culetto, i tuoi capelli ben pettinati e gli orecchini pesanti che dondolano sul tuo collo, le tue spalle sostenere il peso del tuo seno sorretto dal tuo reggiseno, sentire il rossetto sulle tue labbra ed odorare il tuo profumo, il trucco e la lacca per capelli. Lo desideri, più di qualsiasi altra cosa vero?
Un giorno, Sissy, un giorno.
Per favore non chiedermi un addestramento personalizzato. Segui i compiti che seguiranno. C’è abbastanza da fare per tenerti occupato. Anche se sei già una Sissy esperta con un proprio guardaroba femminile e ti vesti regolarmente, sarà entusiasmante rafforzare la tua femminilità eseguendo diligentemente e disciplinatamente questi compiti.
Puoi spedire i rapporti sui tuoi progressi, se lo desideri. Per favore usa il tuo nome da Sissy nelle tue e-mail. I rapporti migliori potranno finire in una sezione nuova della stazione.

Quindi, sei pronta?
Sì per favore, voglio essere femminizzata

Il tuo primo compito da Sissy

Questo è il tuo primo passo nel viaggio verso la femminilità. Un viaggio che cambierà la tua vita.
Sarai umiliato e imbarazzato. Ma prima di tutto, sarai femminizato. Se non intendi seguire tutti questi compiti alla lettera, vattene ora.
Il tuo primo compito è comprarti un paio di mutandine. Prendi la misura delle tue anche prima di uscire. Andrai in un grande magazzino o, meglio ancora, in un negozio specializzato in biancheria intima. Come è eccitante, un negozio intero dedicato alla biancheria intima femminile, reggiseni, mutandine, reggicalze, giarrettiere, slip, pettorine, camicie da notte, vestaglie, calze, collant. Ogni cliente è lì per una sola cosa; biancheria intima. Senza dubbio tu sei l’unico uomo lì dentro. Tutti si meraviglierebbero se sapessero che tu stai facendo compere per te. Bene non sei una Sissy?
Non comprare biancheria intima di basso costo. Questo è un investimento per la tua femminilità, compra di qualità durevole. Studia tutte le scelte disponibili di mutandine. Scegline un paio bianche con un pannello anteriore in merletto. Assicurati della taglia. Non dimenticare che sei un uomo e hai bisogno di fare spazio al tuo pisello ed alle tue palle, perciò non comprare mutandine con un profilo stretto a meno che non vuoi contorcerti ogni volta che le porti.
Torna a casa e mettile nel cassetto della tua biancheria intima. Non indossarle… non ancora. Stasera, quando andrai a letto, getta via quelle da uomo che indossi. Ora hai un nuovo paio di mutandine da portare.
Da domani, le porterai ogni giorno. Se è un giorno lavorativo, tenta di immaginare quale delle tue colleghe indossi mutandine più belle delle tue. Lava a mano le mutandine ogni sera e indossale ogni giorno. Getta un paio di mutande maschili per ogni giorno che le indosserai.
Non procedere al tuo prossimo compito, finché non le avrai portate almeno una settimana.

Porto le mutandine da una settimana

Il tuo secondo compito da Sissy

Come ti senti ad indossare mutandine, mia piccola Sissy?
Il tuo secondo compito richiede qualche altro acquisto. Ritorna nello stesso negozio dell’ultima volta. Come è umiliante. Forse le commesse ricorderanno che hai comprato recentemente delle mutandine. Loro si meraviglierebbero a sapere che le stai portando adesso.
Compera un secondo paio di mutandine; questa volta un tanga. Cercane uno rosa. Compra anche 7, sì sette, paia di collant. Non barare comprando un pacco multiplo; comprane sette paia di diverse marche. Assicurati della taglia. Acquistane almeno un paio neri ed uno nudo. Compra solamente 5, 7, 8 o 10 denari; nessuno opaco o semi-opaco, assolutamente nessuno a rete. Opaco è pesante e fa sudare e a rete sono per le prostitute. Tu sei una Sissy, non una prostituta. Una Sissy vuole essere femminile. Le Sissy indossano la seta. Tu sarai femminile. Tu indosserai la seta.
Quando andrai a pagare, la commessa capirà senza dubbio che stai comprando i collant per te. Certo non ne comprerai sette paia diverse per una tua amica? Non essere imbarazzata; gusta il sapore, il brivido di essere alla presenza di una donna che sa che tu sei una Sissy. Stai solo incominciando ad imparare ad essere femminile, tentando di essere come lei. Anche se lei è semplice, lei è più femminile di quanto tu possa esserlo mai.
Hai capito perché hai comprato sette paia di collant? Ora ne hai un paio diverso per ogni giorno della settimana. D’ora in poi porterai sempre i collant, a casa, al lavoro, a letto, al negozio di generi alimentari, alla palestra, in discoteca; dovunque andrai sentirai la carezza del nylon sempre sulle tue gambe.
Discretamente, guarda le gambe di ogni donna che incontri. Indossa collant o calze? Sta portando lo stesso modello? gli stessi denari? Tra un po’ sarai abbastanza esperto per rispondere a queste domande. E non tralasciare una donna solo perché indossa i pantaloni. Molte donne indossano i collant sotto i pantaloni; dopo tutto, tu non lo stai facendo, Sissy?
D’ora in poi, porterai i collant 24/7 eccetto nella vasca o sotto la doccia. Sarai tormentato dalla sensazione delle tue gambe che sfregano fra di loro quando tenterai di dormire. Se ne smagli un paio, comprane uno nuovo per sostituirli. Lava a mano ogni paio sporco ogni giorno.
Avvicenda le mutandine nuove e quelle vecchie. Getta tutta la biancheria intima maschile ora. Non tenerne. Anche se vai dal dottore, ci andrai con le mutandine. Non puoi tornare indietro.
Non procedere al compito successivo finché non hai portato i collant almeno per due settimane.

Porto i collant da due settimane FINE

About Sexy stories

Storie sexy raccontate da persone vere, esperienze vere con personaggi veri, solo con il nome cambiato per motivi di privacy. Ma le storie che mi hanno raccontato sono queste. Ce ne sono altre, e le pubblicherò qui, nella mia sezione deicata ai miei racconti erotici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.