Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Bondage, sadomaso e mistress (pagina 38)

Bondage, sadomaso e mistress

I racconti erotici bdsm e bondage sono pieni di dominazione e sottomissioni. Tanti racconti erotici di schiavi e padroni, master e slave. Leggi e lasciati dominare.

  • Io e il mio padrone

    Lo scatto della serratura della porta d’ingresso mi colse di sorpresa: Lui era arrivato con almeno un’ora di anticipo rispetto al solito orario. Accolsi quest’anticipo come una vera liberazione. Da quando gli avevo telefonato per avvisar…

  • Violentata in Discoteca

    Mi chiamo Roberta, 19 anni, sono una ragazza carina, capelli biondi, alta 1. 77, magra ma con delle belle forme (a detta dei miei amici). Amo molto andare a ballare e vorrei raccontarvi la vicenda più sconvolgente ma più bella della mia vita. In una serat…

  • Una dolce sorpresa

    Salve vi racconto una storia che mi è capitata all’ inizio della primavera. Sono un medico di 40 anni sposato, il mio ambulatorio è frequentato da bella gente, da circa un mese ho una nuova paziente, una mora non tanto alta molto elegante sempre mol…

  • Cellulare

    “Il cellulare trillò. Il fatto in sé non era niente di speciale: un telefono é fatto per squillare. La diversità stava nel fatto che quella chiamata, in qualche modo, era attesa con un misto di paura e curiosità. Da quando Davide e Cristina avevano …

  • Simona, bisex ubbidiente

    Simona mi è sempre stata odiosa, in classe ha sempre fatto la perfettina e si vanta di essere una gran figa, anche più di me. Per 3 anni l’ho odiata, ma tutto è cambiato un giorno in 3a liceo. Il giorno dopo avevamo il compito di chimica, e siccome …

Stupro

Si, è accaduto. E me ne vergogno profondamente. Ma se qualcuno avrà la pietà di non condannarmi subito, gli vorrei raccontare ciò che è realmente successo. Qualche sera fa ero in piccolo bar nella parte vecchia della città, classico bar fumoso adatto a bere, giocare a carte e piangersi addosso. …

Continua... »

Iniziazione feticista

Ispirato ad un fatto realmente accaduto. Ero un normale adolescente, figlio unico di una famiglia benestante, e frequentavo il liceo scientifico della mia città. Sin dai primi giorni di scuola mi ero molto affezionato ad un ragazzo, un mio compagno di classe che condivideva i miei stessi interessi extrascolastici (computer, …

Continua... »

La serva

Per molti anni nel dopoguerra era quasi un privilegio poter fare la serva in una delle tante famiglie benestanti venete, a Teresa l’occasione capitò quando sua madre si ammalò gravemente ed ella dovette sostituirla nella casa in cui prestava servizio. Non aveva ancora diciotto anni, altezza 1, 65, quarta abbondante …

Continua... »

La canna di fucile mi scopa

Non mi danno fastidio le manette, anzi, ci sono abituata. Certo, una ragazza come me, che fa questa professione, prima o poi, si abitua anche alle manette. Mi chiamo Sheila Brown, faccio la ladra di professione. Sono cresciuta in uno dei quartieri più degradati di tutta l’America: Harlem. Avete presente? …

Continua... »

Capitato per caso

Ancora non so come è successo, ci conoscevamo praticamente da bambini, giocavamo negli stessi giardinetti, abbiamo frequentato la stessa scuola, siamo cresciuti praticamente come fratello e sorella, sempre insieme come due fidanzatini, senza segreti l’uno per l’altra, ed é stato normale che con il crescere, le prime pulsioni amorose, i …

Continua... »