Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Coppie

Coppie

Questa sezione è dedicata ai racconti erotici di coppie. Relazioni intense d’amore che trova conferma nell’intensità di un rapporto che sale sempre più d’intesa, qui troverai anche racconti di tradimenti e complicità di scambio coppia.

  • copertina racconto erotico

    Concetta ed Elia

    Una diecina d’anni fa, la mia famiglia ebbe un tracollo finanziario, perché mio padre, che era…

  • copertina racconto erotico

    La confessione di quella puttana di tua moglie

    Sto scrivendo questa storia come confessione, nella speranza che mio marito la legga. Inavvertitamen…

  • copertina racconto erotico

    Manuela e Dario

    La scorsa estate Dario e Manuela decisero di trascorrere le vacanze con due coppie di amici: Raffael…

  • copertina racconto erotico

    Io e mio marito

    Devo premettere una cosa: mio marito mi dice sempre che è l’uomo più fortunato del mondo perch…

  • copertina racconto erotico

    L’accordo

    Erano le 22. 30 di quel venerdì, Gianluigi e Laura si erano dati appuntamento in quell’albergh…

A casa di Sandra

copertina racconto erotico

Giunti a casa di Sandra e Giorgio, ci siamo sparpagliati nel loro appartamento e abbiamo cominciato a chiacchierare del più e del meno come facciamo di solito quando siamo in gruppo; poi qualcuno, forse Piero, ha proposto di fare un gioco che aveva trovato su Internet, cara ti amo, una …

Continua... »

Da dolce e quasi timida a grande porca

copertina racconto erotico

Siamo in camera tua, nella penombra della notte. Ad illuminarci solo i lampioni sulla strada, che rischiarano un po’ la stanza attraverso la finestra. Stiamo lì, in piedi, al centro della stanza, uno di fronte all’altra. Mi prendi le mani e mi guardi. Inizialmente cerco di evitare il tuo sguardo… …

Continua... »

Umidità

copertina racconto erotico

<<Abbiamo scoperto la causa della macchia d’umidità in camera di suo figlio, signora>> era l’amministratore del condominio<<c’è un’infiltrazione dal bagno di sopra. Giovedì arrivano gli operai per iniziare i lavori>>. <<Spero che non dovranno trafficare per casa mia>> l’idea di avere operai in casa non mi andava affatto a genio. …

Continua... »

A sua insaputa

copertina racconto erotico

Eravamo verso la fine i agosto. Lì, in quel piccolo paesino di mare, quasi tutti i villeggianti erano andati via. Le famiglie che erano rimaste si potevano quasi contare sulla punta delle dita. Fortunatamente le ferie di quell’anno erano più lunghe del previsto, così ci potevamo godere la tranquillità che …

Continua... »

Una moglie esemplare

copertina racconto erotico

Dopo mesi di attesa finalmente avevo avuto l’occasione che aspettavo: ero riuscito a trovare qualcuno disposto a finanziare il mio progetto; ero entusiasta! L’unico problema era che non ero in grado di dare alcuna garanzia al tizio disposto a farmi il prestito; il caso volle che il tizio che chiamerò …

Continua... »

Scherzi del caso

copertina racconto erotico

Ad un semaforo, distratto dai miei pensieri, tampono una piccola vettura senza procurarle gravi danni. Scendo pensando alla mazzata che mi darà la mia, già costosissima assicurazione e.. .. dall’auto scende un miracolo! Alta, bruna, labbra carnose, un seno prorompente e sodo! Le chiedo scusa aggiungendo “Scriverò subito all’Assicurazione perchè …

Continua... »

La cognata dormigliona

copertina racconto erotico

La mia storia risale ad alcuni anni fa, mi chiamo Claudio e una mattina d’agosto io e altri due miei cognati con le rispettive consorti decidemmo di passare tutti assieme le vacanze di ferragosto in una tenda. Un mio cognato però aveva il problema che il giorno di ferragosto qui …

Continua... »

Sposini

copertina racconto erotico

Quella sera Michele tornò dal lavoro proprio di buon umore. Eppure era lunedì mattina, aveva di fronte tutta la settimana, già era fioccati i primi problemi che si sarebbe portato avanti per un po’; fra l’altro era il primo giorno di lavoro dopo due settimane di ferie. Il fatto era …

Continua... »

Il massaggio

copertina racconto erotico

La cena scivolò via veloce e noiosa come le sue parole, ravvivata solo dai lampi che sprizzavano dai suoi occhi verdi. Ci trovammo, camminando svogliatamente, su un piccolo spiazzo alberato della passeggiata a picco sul mare. Non si accorse neppure che la invitavo a sedersi per guardare il mare: il …

Continua... »