Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Coppie / Quello che mi piace
copertina racconto erotico

Quello che mi piace

Mi piace da morire ogni suo gesto.
Quando si apre la cerniera dei pantaloni per tirarlo fuori mi eccito tantissimo.
Noi due siamo spesso in macchina e lui, ancora più spesso, mentre guida mi poggia la mano sul suo cazzo per farselo accarezzare ed io lo sento gonfiare e diventare grossissimo.
Poi quando lo tira fuori lo prendo in mano e lo accarezzo piano piano anche se mi viene subito la voglia di farmelo mettere dentro e sentirmi penetrare dentro dentro, sentirlo sfondarmi.
E, mentre lui continua a guidare, mi spinge la testa giù per farselo succhiare, per farmelo sentire tutto in bocca fino alla gola, per sentire la mia
lingua percorrerlo tutto.
Ed è molto eccitante per me pensare che qualcuno possa vederci mentre lui mi spinge continuamente la testa sul suo cazzo e mi viene in bocca chiedendomi se lo voglio, se lo voglio succhiare tutto e ingoiare tutto il suo sperma fino all’ultima goccia!
Mi ricordo di una volta che eravamo come al solito in macchina e glielo stavo succhiando con una voglia immensa di farmi prendere, di farmi sbattere forte come mi sbatte lui.
Allora ci siamo fermati in un viottolo di campagna dove poteva passare qualcuno da un momento all’altro.
Io ero eccitata da morire, ero bagnatissima; mi ha fatto scendere dalla macchina e mi ha penetrato subito abbassandomi i pantaloni e spostandomi il perizoma.
Mi sbatteva forte, lo sentivo durissimo dentro me, avrei voluto gridare di piacere mentre lui continuava a sbattermi dentro quel suo cazzo magnifico che amo così tanto, mentre mi teneva per i fianchi e mi sfondava.
Lo adoro, mi fa venire così forte che vorrei sempre farmi scopare da lui, vorrei sempre succhiarglielo e bere tutto il suo seme;
E vorrei sentire sempre le sue mani nella mia fichetta quando mi accarezza forte mentre io sono completamente ed oscenamente aperta per lui, per le sue mani, per il suo cazzo.
Anche ora mentre scrivo tutto questo vorrei fosse qui con me a casa e, come l’ultima volta che siamo stati insieme, mi facesse mettere sul tavolo completamente nuda e aperta, bagnatissima per lui.
E mi scopasse forte , mi sfondasse in tutti e due i miei buchini, sborrandomi dentro mentre mi pompa, come dice lui.
Lo adoro, amo fare tutto con lui! FINE

About Storie porno

Caro visitatore maggiorenne, sei qui perché ti piace la letteratura erotica o solo per curiosità? Leggere un racconto erotico segna di più perché la tua mente partecipa al viaggio dei nostri attori. Vieni dentro le nostre storie, assapora il sesso raccontato dove la mente fa il resto.

Leggi anche

copertina racconto erotico

La visita ginecologica

Io ed Anna, una splendida ragazza 25enne, siamo felicemente sposati da 2 anni e sessualmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.