Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Coppie / Vita di coppia
copertina racconto erotico

Vita di coppia

Ho trentanove anni. Mara, mia moglie, è più vecchia di me di tre anni.

Anche se non più giovanissima, mia moglie ha conservato una certa freschezza; le natiche ed i seni sono un tantino più abbondanti di quando ci siamo conosciuti, ma questo le dona una sensualità maggiore.

Ci capiamo a meraviglia e, di comune accordo, per sfuggire alla monotonia di dieci anni di matrimonio e per rinvigorire il nostro amore, abbiamo preso la decisione di immettere di quando in quando nella nostra coppia, sia una giovane donna che un bel ragazzo; li scegliamo preferibilmente tra le nostre conoscenze, di solito è lei quella che si occupa delle “avances”

Credetemi, il suo fascino e il mio fiuto fanno meraviglie, fino a ora non siamo mai stati delusi.

L’invito a cena, a casa nostra, viene sempre accettato, con l’aiuto del whisky e dello champagne la serata trascorre ottimamente, con il più grande piacere di tutti e tre.

Durante lo scorso week-end siamo stati in compagnia di Mariella per la seconda volta.

Giovane, bionda, diciannove anni, sporcacciona come mia moglie, molto elegante, portava un abito nero fasciante e scollato.

Terminata la cena siamo passati sul divano del soggiorno, luci basse, tono intimo della conversazione con un sottofondo di musica dolce, a poco a poco mia moglie le ha fatto cadere a terra il vestito mentre le loro bocche si univano. Io che mi ero seduto alla sinistra di mia moglie, intanto, l’aveva spogliata, lasciandola solo in calze e reggicalze (mi eccita da morire vederla così! ), qualche istante dopo le sue labbra sfioravano le punte dei seni della nostra amica, poi, subito dopo, arrivò a leccarle la passera bionda, profumata e già umida.

Mentre la sua bocca imprigionava il clitoride della nostra amica facendolo rigirare sotto la lingua, iniziai a prenderla da dietro , inizialmente facendole scivolare il cazzo piano piano fino in fondo poi sempre più velocemente fino ad affondarlo con violenza, il suo ritmo con la nostra amica accelerava con me. +Lei ansimava sotto i miei colpi, il suo godimento è esploso assieme a quello della nostra amica e a quel punto io non ho saputo trattenere una copiosa sborata dentro la sua figa dilatata.

Il mese scorso il nostro invitato fu Giuliano, un giovane medico di ventisei anni, abile nell’arte della seduzione; ha inculato mia moglie mentre lei mi succhiava, ci siamo scaricati contemporaneamente urlando di godimento, e lei ha molto gradito sentirsi riempire di sborra contemporaneamente da due uomini.

Si svolge così, eccitante e armoniosa, la vita amorosa della nostra coppia.

Quando ci ritroviamo soli, mia moglie e io, i ricordi di questi momenti eccezionali d’erotismo agiscono su di noi come un afrodisiaco facendoci fare scopate memorabili e il nostro amore non è mai stato così forte e totale. FINE

About Storie erotiche

Luce bassa, notte fonda, qualche rumore in strada, sono davanti al pc pronto a scrivere il mio racconto erotico. L'immaginazione parte e così anche le dita sulla tastiera. Digita, digita e così viene fuori il racconto, erotico, sexy e colorato dalla tua mente.

Leggi anche

copertina racconto erotico

Perversioni gastronomiche

Marco si destò da quel lungo sonno comatoso molto tardi, era già mezzogiorno quando aprì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.