Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Esperienze / Aspettando il treno
copertina racconto erotico

Aspettando il treno

Sono una ragazza Turca di 19 anni.
Mi chiamo Suzan.
Quest’anno visitai Italia e ho vissuto l’esperienza più libidinosa della mia vita con un genovese.
Mentre aspettavo il treno per ritornare a Roma al parco incontrai con questo uomo.
Mi invitò a casa sua dove vissuto la notte più pazzesca della mia vita.
Fuori dal mio paese, fuori dai regolamenti rigidi e della pressione di mia famiglia, ho fatto l’amore con questo uomo tutta nuda.
Lui mentre mi sfiorava i miei seni, io leccai con gran goduria il suo pene eretto.
Lui mi schiaccio col suo peso sul letto, e il mio corpo tremante dalla goduria che sentivo, i miei seni vibravano sotto quel pressione del mio uomo.
Io persi la mia coscienza quasi e cominciai di leccare tutto il suo corpo iniziando dai suoi piedini poi passai di leccare il suo culo, il buchetto e poi di nuovo il cazzo.
Ma non mi fermai, cominciai di nuovo salire sopra per leccare i piccoli seni e le sue ascelle poi la bocca.
Sentivo venire, venire tante volte mentre mi penetrava da tutte le mie parti. FINE

About Porno racconti

La letteratura erotica ha sempre il suo fascino perché siamo noi a immaginare e a vivere, seduti su una comoda poltrona o a letto, le esperienze e le storie raccontate qui, Vivi le tue fantasie nei miei racconti, i miei personaggi sono i tuoi compagni d'avventura erotica. Buona lettura.

Leggi anche

copertina racconto erotico

Un vecchio amico

La stazione è sempre affollatissima, anche domenica pomeriggio. Spero che il treno di Michele arrivi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.