Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Esperienze (pagina 2)

Esperienze

Prime esperienze dei giovani. Esperienze diverse. Come scoprire il sesso.

  • Racconto erotico

    La mia prima volta

    Quando avevo vent’anni era arrivata una nuova inquilina, sui venticinque-trent’anni, sul…

  • Racconto erotico

    Elena e la sua micia

    La mia micia è ancora formicolante. Ho fatto correre le dita fra i peli e delicatamente ho toccato l…

  • Racconto erotico

    Peep Show

    Io Luca e Paola, ci trovavamo per una settimana di relax nella capitale spagnola, nel nostro giro tu…

  • Racconto erotico

    La cognatina inesperta

    Mi chiamo Marco, ho 21 anni, mi capita spesso di studiare con Francesca, la sorella 19enne della mia…

  • Racconto erotico

    Al seminario

    Mi ero laureata da un mese e stavo facendo i primi colloqui, ma quando la mia prof mi chiamò per inv…

Precariato

Racconto erotico

Sarà un luogo comune, ma a me sembra che veramente non esitano più le “Mezze stagioni! ” pensò Massimo rialzando il colletto del giubbotto e infilandosi in testa una piccola cuffietta di lana nera che non riusciva a nascondere completamente i capelli biondo castani. Ora lo attendeva oltre un’ora di …

Continua... »

La mia avventura con Julius

Racconto erotico

Passarono degli anni e la mia famiglia si trasferì in città. Ci sistemammo in una villetta di due piani in periferia, isolata ed immersa nel verde. Io avevo ripreso gli studi superiori, mia sorella si era sposata ed erano solamente ricordi i momenti delle magnifiche scopate con lei e i …

Continua... »

Punture

Racconto erotico

Chi non ha mai fantasticato con un’infermiera? A me è capitato di sognarne una qualche giorno dopo un’operazione che ho fatto e che purtroppo nella realtà non si è conclusa come nel sogno. Devo operarmi e così mi spoglio nella saletta di preparazione e completamente nudo metto addosso solo un …

Continua... »

Ossin

Racconto erotico

Da circa due mesi, tutti i martedì mattina, quando poco prima delle nove io e Paola siamo nel bar sotto l’ufficio a fare colazione, incontriamo un ragazzo di colore, senegalese, che vende CD e videogiochi per la Playstation, pirati. Il suo nome è Ossin, ha 22 anni, ed è molto …

Continua... »

La nostra storia vera

Racconto erotico

Quanto vi racconterò é una storia vera, la nostra, quella di una ragazza che a 21 anni era ancora vergine e che 10 anni dopo, sposata, tre volte mamma e in procinto di separarsi, era sdraiata su un lettone enorme di un club privé con altre dieci persone, a farsi …

Continua... »

Scuola di sesso in ufficio

Racconto erotico

Era circa mezzogiorno, e, l’orario di lavoro stava volgendo al termine, quando arrivò la figlia (diciottenne) di una collega di lavoro. La feci accomodare nel mio ufficio, poiché la madre era fuori sede per servizio. Ripresi il mio noiosissimo lavoro davanti al computer, quando la ragazza mi chiese se anche …

Continua... »

In ufficio…con l’ingoio

Racconto erotico

Questa esperienza risale a due anni fa, era l’autunno del 2000… Lavoro in uno studio grafico, la mia è una posizione buona, godo della meritata fiducia del mio capo ed ho una stanza tutta mia con una splendida porta che fortunatamente posso decidere di chiudere quando voglio e che può …

Continua... »

La puledra e il suo stallone

Racconto erotico

Paola e Giorgio sono due amanti felici, perchè fin dal loro primo incontro fu evidente che entrambi amavano il sesso in tutte le sue manifestazioni comprese le più strane anomalie e perversioni, e quindi avrebbero potuto trarre dai loro rapporti il massimo piacere. Paola adorava le calze a rete a …

Continua... »

Valentina scopre il sesso anale

Racconto erotico

La ragazza aveva ripensato tutta la giornata a quello che era successo la mattina, per prendere una decisione se continuare ad avere rapporti con il cognato (e chissà quale altre cose avrebbero fatto insieme) o chiarire con lui che quello era stato solo un colpo di testa e niente più. …

Continua... »

Penetrazione anale

Racconto erotico

Giorgio aveva vent’anni o poco più, alto, magro era molto sportivo cosicché le ragazze quando lo guardavano se lo mangiavano con gli occhi. Aveva un problema: non riusciva a comunicare con le ragazze, non riusciva ad avervi un rapporto normale con esse, forse era troppo timido e questo lo costringeva …

Continua... »