Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Coppie / Betty e Giorgio e altri amici
copertina racconto erotico

Betty e Giorgio e altri amici

Dovete sapere che Betty è una ragazza bellissima di circa 30 anni ricca e lavora per hobby e per puro divertimento si diverte ad eccitare e stuzzicare gli uomini…
questa avventura mi è stata raccontata da lei pentita x il trattamento a cui era stata sottoposta… durante il periodo delle ferie anzi prima un ragazzo Giorgio un chimico le faceva una corte serrata e io lo sapevo ma non sapevo che Betty aveva dato il numero del cellulare al tipo…
tenendo poi sempre inattivo il telefono alternando una seconda scheda gsm nei periodi in cui lo accendeva…
Giorgio pazzo di Betty e convinto dalle smancerie della stessa si consumava i polpastrelli…
lei insieme a me rideva di questa situazione ed ad un certo punto io riferì la cosa a Giorgio dicendogli di mettersi il cuore in pace….
lui stizzito per essere stato deriso…
si incazzò e nacque una discussione…
io gli dissi che se voleva scoparla quella troia gliela avrei fatta scopare io….
e dopo un poco la lite si trasformò in complicità mentre io mi dilungavo sulle abilità di una troia come Betty il giorno dopo la portai a casa di Giorgio…
quando lei lo vide si irrigidì un po’ ma dopo una palpata di tette la convinsi a spogliarsi e la scopammo assieme io in bocca e lui in figa facendola urlare…
ma mentre scopavamo scopri che anche Giorgio aveva in serbo una sorpresa ed uscirono altri 2 ragazzi da dietro una porta nudi e con il cazzo in tiro…
Betty succhio tutti i cazzi senza protestare fino a che Stefano la prese con forza nel culo e lei urlò….
mentre Stefano la inculava con potenti affondi Giorgio si mise davanti e si fece leccare il cazzo mentre strizzava le tette ed i capezzoli turgidi della vacca io mi riposai mentre Matteo iniziò a leccarle la figa vicino al cazzo di Stefano che seguitava ad inculare la troia…
Betty gemeva pur soffocata dal cazzo di Giorgio che gli scopava la bocca con inaudita ferocia…
Giorgio che aveva iniziato per primo era vicino a sborrare ed io intervenni dicendogli di sborrargli in faccia….
lui non si fece pregare e le inondò il viso di sborra facendosi poi pulire il cazzo e chiamandola pompinara..
Betty era piena di sborra in viso ed aveva il cazzo di Stefano in culo e la lingua di Matteo in figa… Matteo cambiò e passò alla bocca venendo anche lui in faccia alla troia che era ora uno spettacolo torrido…
Stefano era al limite ma ce la fece a sborrarle anche lui in faccia ed io mi feci spompinare a mia volta da Betty che aveva il viso imbiancato dalla sborra degli altri venni a mia volta in faccia a Betty e poi ad uno a uno la aiutammo con le dita a bere tutta la sborra la troia succhiava le nostre dita golosa e leccò tutta la sborra che le demmo da bere.. poi con la faccia umida di sborra la mandammo a casa dal marito..
non la feci nemmeno lavare..
chissà se il marito immaginava che troia è sua moglie…….. FINE

About erotico

I racconti erotici sono la mia passione. A volte, di sera, quando fuoi non sento rumori provenire dalla strada, guardo qualche persona passare e immagino la loro storia. La possibile situazione erotica che potranno vivere...

Leggi anche

copertina racconto erotico

Da dolce e quasi timida a grande porca

Siamo in camera tua, nella penombra della notte. Ad illuminarci solo i lampioni sulla strada, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.