Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Gang Bang (pagina 4)

Gang Bang

Racconti di gruppi di uomini, donne, trans, gay, lesbo. Trio gang bang raccontate.

  • copertina racconto erotico

    Le due bariste

    Mary e Alessia sono due ragazze di 24 e 22 anni che lavorano in un bar. Mary è magra, belle tettine …

  • copertina racconto erotico

    Troia fino all’alba!

    Dopo la festa in Umbria nel casale di Mauro, me ne sono stata una settimana calma, a causa delle mie…

  • copertina racconto erotico

    Moira tra noi

    Sentivo i suoi occhi pesanti, sul mio fiato corto, sul mio entrare e uscire, sempre più veloce e pot…

  • copertina racconto erotico

    A casa di Sandra

    Giunti a casa di Sandra e Giorgio, ci siamo sparpagliati nel loro appartamento e abbiamo cominciato …

  • copertina racconto erotico

    Un ritorno interessante

    Tre settimane di lavoro fuori casa avevano prostrato Laura più del necessario; aveva fatto le undici…

Whiskey

copertina racconto erotico

Avevo 21 anni allora e mi trovavo a casa dei miei genitori con quattro miei coetanei, che erano stati miei compagni del Liceo. Avevamo passato un Sabato sera tranquillo, quattro chiacchiere davanti a una birra, e avevo proposto di dormire da me visto che i miei genitori erano al mare …

Continua... »

In macchina

copertina racconto erotico

Io e Nicola, amici inseparabili fin dal tempo delle elementari, eravamo da poco giunti a Tropea per la nostra sognatissima vacanza estiva. La vecchia scassatissima Uno di Nicola ci aveva portato dalla afosa Milano alle splendide spiagge calabresi. Ci aspettavano 15 giorni di divertimento totale.. Come tutti I ragazzi della …

Continua... »

Roberta insegnante di lingue

copertina racconto erotico

In attesa di laurearsi, la mia fidanzata Roberta ha deciso di trovarsi un lavoretto part time, così da integrare la paghetta mensile che le passano i suoi ed essere un po’ più indipendente dal punto di vista economico. Così da qualche mese insegna in una scuola privata, una di quelle …

Continua... »

La signora di fronte

copertina racconto erotico

Ho 29 anni e circa un anno fa mi è capitata una cosa che mai mi sarei aspettato potesse accadere. La incontravo ogni giorno da quando era venuta a vivere con suo marito nella casa accanto alla nostra. Ha 35 anni, un culo meraviglioso e due seni enormi che attiravano …

Continua... »

Rivincita

copertina racconto erotico

Carmelo è un tipico stronzo: saputello su tutte le cose, disoccupato ma con un paparino abbastanza danaroso da permettergli un’alfa cabriolet e un appartamentino tutto suo, fidanzato di una fighetta rossa, Nunzia, la quale a dispetto della sua faccia da puttanella gli rimane morbosamente fedele. Proprio una fortuna da stronzi, …

Continua... »

Parenti in collant

copertina racconto erotico

Fu svegliato dalle urla che venivano dal piano di sotto. “Vatti a fidare dei parenti.. . ” sussurrò mentre, distrattamente e svogliatamente metteva i piedi fuori da quella cortina di caldo rappresentata dal piumone di lana. La sveglia elettrica sul comodino segnava le tre e un quarto di notte. Gianni …

Continua... »

Torturato

copertina racconto erotico

Una mia amica di scuola mi aveva telefonato nel pomeriggio invitandomi a casa sua a studiare, ed io avevo accettato subito . La cosa però mi sembrava molto strana, Alessia era una ragazza di 20 anni che stava antipatica a tutti, voleva dimostrare in ogni occasione la sua superiorità, si …

Continua... »

Un piacevole equivoco

copertina racconto erotico

Giada ha 41 anni ed è una professoressa di liceo, insegna biologia, è sposata con Marco da 9 anni ma ancora non hanno figli ma soprattutto è una strafica. La sua statura si aggira intorno ai 175 centimetri, ha i capelli castano chiaro, due occhini celesti enormi, labbra carnose e …

Continua... »

27 Giugno

copertina racconto erotico

Sono le 20, 00 la serata con le mie amiche è stata noiosissima decido quindi di entrare in questo cinema dove stanno proiettando un film di cui mi sono piaciute moltissimo i promo Entro, la sala è quasi deserta, mi siedo nelle ultime file mentre in sala si abbassa lentamente …

Continua... »