Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Gay e Lesbo / Amiche dai tempi della scuola (racconto lesbo)
copertina racconto erotico

Amiche dai tempi della scuola (racconto lesbo)

Era dal tempo della scuola che non si erano piu’ viste, avevano ormai dimenticato i bei giorni delle orgie con tre o quattro fustacci del liceo.
Gina era stupita di ricordare esattamente Lorena ,nonostante fosse passato del tempo ,e ancora di piu’che lei fosse rimasta la stessa. I suoi seni erano ancora sodi e sostenuti come allora, e senza il reggiseno da sotto la maglietta leggera si intravedevano i capezzoli largi e turgidi Dopo i soliti convenevoli,Gina la invito’ a prendere un caffe’ a casa sua dove trascorreva da ormai sei anni i giorni e le notti col marito Lucio una vita piatta e noiosa.
Lorena accetto’ molto volentieri, e in poco tempo furono nell’appartamento di Gina.Preparato il caffe’ si misero a ricordare i vecchi tempi comodamente sedute sul divano ;ma i ricordi si facevano sempre piu’ eccitanti e nonostante le due donne cercassero di trattenersi ad un certo punto si lasciarono andarea calde effusioni .
Gina si slaccio’ la camicetta in tutta fretta mentre l’altra con la mano calda e assetata di piacere scese sotto la sua gonna accarezzandole il monte del piacere, morbidamente avvolto da slip lisci come la seta.Lei si bagno’ Dopo esssersi spogliate tutte, Lorena con dolcezza allargo’ le sue lunghe coscie mostrando la sua figa bagnata a Gina che chinandosi incomincio’ a passarle la lingua sul clitoride che ormai ,come un filo d’erba al vento si spostava velocemente seguendo la furia di quella bocca carnosa.
La posizione muto’ velocemente quando anche l’altra volle godere delle carezze dell’amica che cosi’ si trovo in breve tempo con la sua testa tra le coscie dell’altra formando quel favoloso numero che da incredibili sensazioni Le dilato’ dolcemente i glutei e con delicatezza femminile le spinse un dito nel buchetto che ben prosto si dilato’ per accogliere per intero in duro arto. Gemettero a lungo e quando ,contemporaneamente si inondarono il volto di piacere non seppero resistere ad un’altra irresistibile, perversa, affascinante tentazione. PISCIARONO.

FINE

About Hard stories

Scrivo racconti erotici per hobby, perché mi piace. Perché quando scrivo mi sento in un'altra domensione. Arriva all'improvviso una carica incredibile da scaricare sulla tastiera. E' così che nasce un racconto erotico.

Leggi anche

copertina racconto erotico

Una competizione gradevole (racconto lesbo)

Elisa è una ragazza di 19 anni, si è Diplomata e adesso è iscritta al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.