Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Storie erotiche di incontri

Storie erotiche di incontri

Porno fatto di incontri al buio. Eros su appuntamenti con sconosciuti.

  • Racconto erotico

    La segretaria. Cristina.

    Era il primo giorno di lavoro in quell’agenzia di pubblicità. Per l’occasione Cristina aveva sfoderato il miglior guardaroba che aveva nell’armadio… Una camicetta a maniche lunghe con un taglio sui polsi che facevano intravedere la…

  • Racconto erotico

    Confessione

    Mi è capitata, in questi giorni, l’edizione francese di ‘Confessionì, di Lev Tolstoi. Le ho lette. Dapprima con curiosità, poi con interesse. Mi sono domandato cosa significhi ‘confessarè? Ho cercato sul dizionario. Vuol dire ‘amme…

  • Racconto erotico

    La vicina di casa ha 30 anni

    Lei, la mia vicina di casa è sempre stata nei miei sogni erotici fin da quando è venuta ad abitare qui. è una bella donna sui 30 anni, bionda, capelli lunghi, magra e ben fatta. Appena potevo la spiavo dalla mia camera mentre prendeva il sole nuda o in bi…

  • Racconto erotico

    Quella voce

    Ohhhhhhhhhh! La scorsa notte è stata così speciale che devo condividerla con voi. Solo a pensarci mi eccito a tal punto che ogni volta che ne sento il desiderio… bene, è sufficiente che pensi all’altra notte Sapete quando qualcosa vi sorprende…

  • Racconto erotico

    Emanuela

    Era estate, faceva caldo, e l’ufficio era quasi vuoto; sono responsabile di uno studio di ingegneria e lavoravo svogliatamente. Avevo deciso di prendere le ferie a settembre, per cui in quella settimana di agosto in ufficio eravamo solo io ed una gi…

Dal notaio

Racconto erotico

Avevo l’appuntamento alle 15. 00 dal Notaio del paese per il contratto della casa che mi stavo accingendo a comprare e già dieci minuti prima arrivo ed entro nell’anticamera dove una segretaria intenta al computer mi chiede con chi avevo l’appuntamento. Io rispondo ed un attimo dopo la vedo all’interfono …

Continua... »

Sauna

Racconto erotico

Eddie! Non sapevo che fossi qui! ” Ellen era appena entrata nella cabina della sauna, sorprendendo il figlio diciassettenne della sua amica, disteso tranquillamente sulla panca. Eddy si alzò di scatto sulla panca. “Mi scusi, signora Feinman, credo che avrei dovuto chiedere prima di usare la sauna, ” rispose imbarazzato. …

Continua... »