Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Incontri / Lilly la regina
copertina racconto erotico

Lilly la regina

Lilly, la caporeparto del Sesto I°, le piace maltrattare i suoi repartisti ed a insegnare alle guide l’arte del sado-maso; anche io, Antonio e Luca il caporeparto siamo diventati suoi schiavi.
Un giorno siamo soltanto io e lei a fare staff, lei era vestita con delle scarpe nere a tacco alto, delle calze a rete nere sostenute da un reggicalze anch’esso nero, una minigonna di pelle nera che lasciava intravedere il pelo della figa, un body di cuoio nero; solo a vederla il cazzo mi si era rizzato dentro i pantaloni.
Ero lì ad eccitarmi nel guardarla, quando lei mi fà
“Massimo cosa ci fai ancora in borghese? Mettiti subito la divisa scout! ” ,
“Ai suoi ordini mia regina! “, la divisa scout maschile è composta da collare borghiato con attaccata una catena che la regina Lilly e le sue allieve usano per portarci in giro, alle attività all’aperto, siamo costretti a camminare a carponi ed ad abbagliare come dei cani, e le ragazze che ci vedono passare ci sputano e ci riempiono di calci.
Io mi metto la divisa scout mentre la regina si siede sul suo trono e mi dice
“Bene schiavo adesso lecca i piedi della tua regina! “,
“Ai suoi ordini! “, io le stò leccando i piedi quando lei ad un certo punto mi prende per i capelli e dice
“E tu questo lo chiami leccare? Sei un incapace!!! “, detto questo mi tira un calcio violento in faccia e finisco per terra e Lilly riprende a parlare
“Adesso ti punirò!!! ” e detto questo comincia col piede a premere forte sul mio cazzo.
Io comincio ad urlare di dolore, ma lei continua senza pietà, poi quando sono esausto, lo toglie e mi dice
“Bene schiavo adesso puoi leccare la figa della tua regina! “, io a fatica mi metto in ginocchio ed incomincio a leccarle figa mentre lei urla
“Aahhh!! Siiiii!!! Più forte!! “, ed intanto mi tira per i capelli.
Dopo un po’ mi dice
“Ok! Adesso basta! Sei stato bravo schiavo e meriti un premio! Alzati in piedi! “, mi alzo, Lilly prende il mio cazzo ed incomincia succhiarlo e a slinguarlo,
“Siiii!! Mia regina, la sua bocca è meravigliosa!! La prego continui!!! “, lei fà
“Schiavo, la tua regina ha sete!! Non farla aspettare oltre! “,
“Stò per venire! “, finito di parlare sono venuto in bocca a Lilly, che ha bevuto avidamente tutta la mia sborra,
“Ottimo!!! Più tardi ne vorrò ancora!! “. FINE

About Hard stories

Scrivo racconti erotici per hobby, perché mi piace. Perché quando scrivo mi sento in un’altra domensione. Arriva all’improvviso una carica incredibile da scaricare sulla tastiera. E’ così che nasce un racconto erotico.

Leggi anche

copertina racconto erotico

L’estetista di Rocco

Ciao mi chiamo Rocco ho 32 anni. Voglio raccontarvi cosa mi è successo quando decisi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.