Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Storie erotiche di incontri (pagina 10)

Storie erotiche di incontri

Porno fatto di incontri al buio. Eros su appuntamenti con sconosciuti.

  • I muratori

    Questo letto non è il mio … è vero, ieri sera sono andata a casa di quel ragazzo che ho rimorchiato in discoteca, ma come si chiama … proprio non ricordo. Lui non è quì affianco a me, bella serata ma che schifo di scopata, tutto gentile, alleg…

  • Un caldo giorno d’estate

    Lui passeggiava per le strade di quella città sconosciuta, cercava con aria spaesata di orientarsi, seguendo le indicazioni, che teneva a mente, ma questo non gli impediva di guardarsi attorno come una fiera durante la caccia. Già dal viaggio in treno si …

  • L’aspetto inganna

    Dopo avere insistito non poco con la mia donna ero riuscito a convincerla a frequentare un club privè. Le prime volte era stata molto titubante ma poi, constato che uno era libero di fare quello che voleva veniva volentieri s non altro per ballare poiché …

  • La visita di controllo

    Erano passati già dieci giorni dalla piccola operazione che mi aveva rimosso un piccolo accumulo di grasso che si era formato sul mio scroto. L’indomani dovevo recarmi dalla dottoressa Laura per farmi togliere i punti. Erano stati dieci giorni di in…

  • Alla faccia del lavoro

    è ormai un mese che lavoro in una ditta di spedizioni, il lavoro mi piace, me lo gestisco io e non mi affatica per niente tento che riesco a costruirmi pensieri e progetti in testa molto interessanti e divertenti. L’ambiente è molto interessante, in…

Io e Martine

Io e M. c’eravamo incontrati per caso dopo molto tempo. L’ultima volta, un anno prima, una calda sera d’estate, avevamo preso un gelato e avevamo chiacchierato da vecchi amici, eppure ci conoscevamo appena. Tutto era finito lì, davanti a casa sua. Ci eravamo salutati e avevamo ripreso ciascuno la sua …

Continua... »

Pattinaggio

Il freddo era pungente e il vento portava una gelida aria di neve. L’inverno era nel pieno e le bianche montagne lo accoglievano nel proprio grembo. Il paesino sembrava appoggiato su un letto di neve. Le luci gialle delle sue case spiccavano nell’azzurro del cielo e della neve, che ne …

Continua... »