Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Storie erotiche di incontri (pagina 5)

Storie erotiche di incontri

Porno fatto di incontri al buio. Eros su appuntamenti con sconosciuti.

  • Un pesce fuor d’acqua

    Era caldo, insopportabile, e sulla spiaggia non si poteva proprio stare. D’altronde era metà agosto, non ci si poteva aspettare diversamente. Con piacere mi tuffai in acqua, e in poche bracciate raggiunsi una distanza tale dalla riva che a mala pena…

  • Autostop per la stazione

    Salve, il mio nome è Roby, ho 50anni, sono di Torino. Il 12 06 alle ore 08e15, ero nel mio ufficio a cercare di sistemare un po’ di cose che per motivi di lavoro avevo un po’ trascurato, squilla il telefono, era un cliente di Nizza (Costazzurr…

  • In costiera amalfitana

    Incontrata ad inizio 2012 in costiera amalfitana. La mia prima esperienza, volevo farmi un regalo trasgressivo e trovo questa ragazza che dalle foto sembrava davvero una dea. La chiamo fissiamo appuntamento, prima non risponde, poi non rispondo io che ero…

  • La donna di riserva

    I giorni non passavano mai. La noia mi stava sopraffacendo. Le mie ferie si stavano preannunciando sprecate. Solo e senza fica, mi sentivo male. Decisi allora di andare dalla Luisa: una mezza zitella ultratrentenne, che viveva sola e che aveva per me una …

  • L’Extracomunitario

    Tutto cominciò un Venerdì sera quando Aldo, mio marito, invitò per cena tre suoi amici. Non li avevo mai conosciuti prima e francamente non capivo da dove saltavano fuori così all’improvviso, me lo spiegherà poi, pensavo mentre preparavo il gustoso …

Beba

Certo, saltando da una chat all’altra, avrei sicuramente voluto conoscere una donna carina, intelligente, simpatica e disponibile. Ma di solito sono solo sogni, utopie. La realtà riserva conoscenze che non vanno oltre la chattata, o se lo potrebbero, la distanza lo impedisce, magari Verona-Catania. A volte trovi qualcuna di gradevole, …

Continua... »

La torre

Eravamo seduti ad un tavolino del bar, tra la gente che stava riacquistando il pallore della vita reale, dopo una estate calda e assolata. Davanti a noi la piazza, il duomo, la torre. Ottanta metri dai quali puoi guardare la città, sentirla vivere e respirare. Una città fredda, monotona, razionale. …

Continua... »

La palestra

Entrai nella palestra dopo l’orario di chiusura, come ci eravamo messi d’accordo, e lì incontrai il proprietario, Victor, che si stava allenando. Aveva un paio di pantaloncini corti ed una maglietta sudata. Potevo vedere i suoi possenti muscoli che si gonfiavano, a causa dello sforzo, creando montagne sul tessuto. Il …

Continua... »

La figlia del capo

Per parecchi anni sono stato impiegato presso l’ufficio di un’azienda Import-Export di mobili in legno ed ho sempre avuto un ottimo rapporto col mio capo, sino a quando, però, non è entrata a far parte della società sua figlia Angela. Angela non è niente male, certo ha qualche kilo di …

Continua... »

Lucia…amica mia

Lucia è arrivata a lavorare alla mia ditta da circa 6 mesi, è una ragazza di 34 anni, non tanto alta, capelli ricci, molto carina, sempre ben truccata e ben vestita, sposata da 2 mesi. Veramente una bella presenza, truccatissima, elegante, a volte anche sexy e maliziosa, ma mai volgare …

Continua... »