Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Storie erotiche di incontri (pagina 5)

Storie erotiche di incontri

Porno fatto di incontri al buio. Eros su appuntamenti con sconosciuti.

  • L’autostoppista

    Era una notte strana. Ero sulla via di casa mia e provenivo da una visita ad alcuni amici, pioveva a dirotto, così forte che dovevo guidare a soli 50 all’ora anche dove era permesso andare a 130. Il lampo è balenato illuminando il cielo nero e lo sc…

  • Un’avventura in moto

    Viaggiavo con la moto in un calda mattina di luglio quando vidi da lontano un’automobile ferma sulla corsia d’emergenza della superstrada. Quando arrivai vicino vidi che aveva il cofano aperto e che c’era una donna vestita di verde in pi…

  • Vicina matura porcella

    Un sabato mattina di gennaio ero nel bagno di casa mia, intento a lavarmi. In casa oltre a me c’era solo una nostra vicina che ci aiuta nei lavori di casa. Lei ha 48 anni, 1, 70 di altezza, mora occhi castani… fisico asciutto. Io invece sono u…

  • Il primo cazzo

    Mi trovavo al mare, ero immerso nel più totale far niente e la cosa, da un lato mi faceva piacere, ma dall’altro, mi annoiava alquanto. Passavo tutta la giornata al mare e le sere in discoteca; ogni tanto riuscivo a consumare qualche rapporto con de…

  • A careful work

    La pubblicità garantiva che il cliente sarebbe stato totalmente soddisfatto. Lo che prometteva il nome dell’impresa ‘A CAREFUL WORK’, uno slogan per attirare l’attenzione, con l’assicurazione che sarebbe stato rispettato alla…

Beba

Certo, saltando da una chat all’altra, avrei sicuramente voluto conoscere una donna carina, intelligente, simpatica e disponibile. Ma di solito sono solo sogni, utopie. La realtà riserva conoscenze che non vanno oltre la chattata, o se lo potrebbero, la distanza lo impedisce, magari Verona-Catania. A volte trovi qualcuna di gradevole, …

Continua... »

La torre

Eravamo seduti ad un tavolino del bar, tra la gente che stava riacquistando il pallore della vita reale, dopo una estate calda e assolata. Davanti a noi la piazza, il duomo, la torre. Ottanta metri dai quali puoi guardare la città, sentirla vivere e respirare. Una città fredda, monotona, razionale. …

Continua... »

La palestra

Entrai nella palestra dopo l’orario di chiusura, come ci eravamo messi d’accordo, e lì incontrai il proprietario, Victor, che si stava allenando. Aveva un paio di pantaloncini corti ed una maglietta sudata. Potevo vedere i suoi possenti muscoli che si gonfiavano, a causa dello sforzo, creando montagne sul tessuto. Il …

Continua... »

La figlia del capo

Per parecchi anni sono stato impiegato presso l’ufficio di un’azienda Import-Export di mobili in legno ed ho sempre avuto un ottimo rapporto col mio capo, sino a quando, però, non è entrata a far parte della società sua figlia Angela. Angela non è niente male, certo ha qualche kilo di …

Continua... »

Lucia…amica mia

Lucia è arrivata a lavorare alla mia ditta da circa 6 mesi, è una ragazza di 34 anni, non tanto alta, capelli ricci, molto carina, sempre ben truccata e ben vestita, sposata da 2 mesi. Veramente una bella presenza, truccatissima, elegante, a volte anche sexy e maliziosa, ma mai volgare …

Continua... »