Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Masturbazioni / Minnie ricorda e racconta in chat
copertina racconto erotico

Minnie ricorda e racconta in chat

< Riker> ciao!
< Riker> ti andrebbe di chattare e…
< Riker> magari di divertirci?
< Riker> se non sai di cosa parlare o fare, posso farti qualche domanda intima?
< minnie> oky
< Riker> la più classica?
< minnie> cioe?
< Riker> sei fidanzata? se si il tuo lui ti soddisfa?
< minnie> si
< Riker> ad entrambe?
< minnie> si
< Riker> mi fa piacere, ma se sei qui per curiosità una ragione ci deve essere…
< minnie> ne ho parlato con un’amica
< Riker> hai qualche fantasia repressa? ti andrebbe di fare qualcosa di articolare rispetto all’ordinario insomma?
< minnie> forse
< Riker> dimmi tutto, vorrei accontentarti!!!
< minnie> te non ne hai?
< Riker> mi andrebbe di fare sesso al tel, e tu?
< minnie> noooooooooooooooo
< Riker> e quali sono le tue fantasie?
< minnie> farlo con due ragazzi
< Riker> uno potrei essere io : )
< Riker> insomma il culetto lo dai non piacere, mi sembra di capire!
< minnie> : -)
< Riker> ti ricordi la prima volta che hai dato il culo?
< minnie> si certo
< Riker> quando? come è stato? cosa provi quando vieni penetrata da dietro?
< minnie> prima ho provato dolore……. poi
< Riker> poi?
< minnie> piaciuto molto
< Riker> : ) a che età?
< minnie> 18
< Riker> ed ora cosa ti piace fare e ricevere nel campo del sesso?
< minnie> provare cose nuove
< Riker> ti ricordi invece le tue prime esperienze?
< Riker> prima volta che lo hai preso in mano, primo pompino, etc?
< minnie> anche certo tu no?
< Riker> sicuro…
< Riker> ma vorrei che tu me ne parlassi!
< minnie> ah
< Riker> in che occasione hai visto il primo cazzo dal vivo e magari lo hai segato?
< minnie> quando avevo 12 anni un amico di mio fratello
< Riker> cosa pensavi?
< Riker> come ti è sembrato?
< minnie> mi sembravo strano
< minnie> così duro
< Riker> l’hai fatto venire?
< minnie> sisi
< Riker> e che te ne è parso?
< minnie> lui mi diceva cosa fare
< Riker> eta sua?
< minnie> mi piaceva poi lo facevamo ogni pomeriggio
< minnie> 15
< Riker> ed invece la fighetta non gliela porgevi mai?
< minnie> dopo un poco si
< Riker> che ti faceva?
< minnie> giocavamo
< minnie> mi toccava
< Riker> te la facevi toccare senza mutandine?
< minnie> prima no
< minnie> le prime volte no
< Riker> poi?
< minnie> poi si
< Riker> era meglio, no?
< Riker> ti sapeva far venire?
< minnie> si : -))
< minnie> mi faceva divertire molto
< Riker> che bravo!
< Riker> ed il primo pompino lo hai fatto a lui?
< minnie> sisi : )davvero
< minnie> si
< Riker> con ingoio?
< minnie> aspetta che ritorno un attimo
< Riker> c 6?
< minnie> si
< Riker> dicevo, ti piace farlo con l’ingoio?
< minnie> ora si
< Riker> dapprima no? come hai superato il timore, la repulsione?
< minnie> allora dico
< minnie> no
< Riker> posso scommettere che quello è anche la prima persona ch eti ha scopato?
< minnie> no no
< minnie> mi piace parlare così
< Riker> cioè?
< minnie> con te
< Riker> grazie
< minnie> di queste cose
< minnie> era tanto che non ci pensavo
< Riker> ma sono bei ricordi in fondo…
< minnie> si vero
< minnie> molto belli
< Riker> siamo andati dalla prima volta che hai segato un cazzo, alla prima scopata
< Riker> con chi se non con quello?
< minnie> dopo a 14 anni
< Riker> con?
< minnie> uno di 18
< Riker> ti toccavi o ti tocchi ancora?
< minnie> ci sei?
< minnie> a volte ora prima di più
< Riker> davvero, mi sembra strano
< Riker> è per colpa di quelle voglie strane che hai ora?
< minnie> adesso non sto con nessuno
< minnie> ci ho litigato
< minnie> con il mio ragazzo
< Riker> mi spiace
< Riker> hai un modo tuo di toccarti, particolare? cosa ti eccita?
< minnie> be si
< Riker> dimmi!
< minnie> domanda te
< minnie> dai
< Riker> come è il tuo modo di toccarti
< Riker> cosa ti eccita?
< minnie> pensare di fralo con due ragazzi
< Riker> di cui uno sarei io : )
< minnie> bo
< Riker> in quali posti lo fai? in bagno, in camera?
< minnie> camera
< Riker> e ti bagni?
< minnie> si
< Riker> ci vuoi molto per venire?
< minnie> a secondo decido io
< Riker> bene!
< Riker> mi eccita sentire cio!
< minnie> : ))
< Riker> ti penetri o ti tocchi solo il grilletto quando ti tocchi?
< Riker> usi qualche oggetto?
< minnie> anche dentro
< Riker> usi qualche oggetto?
< Riker> ti tocchi e penetri anche il culo?
< minnie> le dita
< Riker> ti tocchi e penetri anche il culo?
< minnie> si a volte
< Riker> quanto spesso ti tocchi?
< Riker> ogni volta che ti lavi scommetto!
< minnie> quando mi va
< Riker> come potrei farti eccitare ora?
< minnie> prova
< minnie> chiudo la porta a chiave
< Riker> se fossi accanto a te…
< Riker> ti bacerei sul collo
< Riker> poi le mie labbra cercherebbero la tua bocca
< Riker> e la mia lingua la tua
< Riker> c 6?
< minnie> si
< Riker> le mie mani cercherebbero i tuo fianchi
< Riker> ed il mio ventre premerebbe sul tuo
< Riker> come sei vestita?
< minnie> tshirt e pantaloncini
< Riker> mi andrebbe di scoprirti i seni e darli alla voluttà dei miei sapienti colpi di lingua
< minnie> non sarebbe male credo
< Riker> mostrami il seno, com è?
< minnie> piccolo ma carino credo
< Riker> mi andrebbe di palparlo e…
< Riker> poi la mia lingua attorno ai tuoi capezzoli duri come il marmo…
< Riker> disegnerei traiettorie sul tuo seno
< minnie> : ))
< Riker> e le mie mani scenderebbero fino al tuo culo, così…
< Riker> lascerei a te l’iniziativa
< Riker> c 6?
< Riker> perchè non collabori?
< minnie> mi paralno in tanti
< Riker> ti stai già toccando allora?
< minnie> no
< Riker> di cosa parlate?
< minnie> rispondo
< Riker> non sei nemmeno un po eccitata?
< minnie> un poco quando parlavamo poco fa si
< Riker> mentre la storia che volevo inventare non ti faceva effetto?
< minnie> no
< Riker> nemmeno se pensi alla mia lingua vogliosa di avvolgerti il clito, di girarci intorno
< Riker> e le mie labbra che baciano la tua figa?
< minnie> : ))
< Riker> penso che il cazzo ti piaccia, cosa ci faresti col mio davanti?
< minnie> lo accarezzerei
< Riker> si, continua…
< minnie> piano
< minnie> e poi inizierei a leccarlo
< Riker> a me piace, a te ti eccita?
< minnie> si
< minnie> mi piacerebbe
< minnie> mi piacerebbe farlo diventare duro
< Riker> lo è già, e tanto grosso
< minnie> allora ci giocherei tanto
< minnie> come con l’amico di mio fratello
< Riker> siiiiiii
< Riker> mhmhmhmh
< Riker> ti piacerebbe farmi venire nella tua bocca?
< minnie> siiii
< minnie> bravo
< minnie> me lo metterei tutto in bocca sai?
< Riker> mi masturberesti con le labbra?
< minnie> si
< minnie> lo leccherei tutto prima con la lingua
< Riker> come piace a me
< Riker> ti andrebbe un 69?
< minnie> bganandolo tutto
< Riker> ti andrebbe un 69? allora?
< minnie> si si
< Riker> pensa alla mia lingua che si diverte sulla tua figa
< Riker> che tenta di penetrarla
< Riker> mentre ti ordino di inghiottire tutto il mio cazzo in gola
< minnie> siiii
< minnie> bravo
< Riker> ti penetro con la lingua, ma invece che fare avanti e dietro come con le dita…
< Riker> opero con mvimenti corcolari…
< minnie> cioe come?
< Riker> infilo la lingua più indentro che posso
< Riker> e comincio come a limonare
< Riker> ti bacio la figa
< minnie> ohhhh
< Riker> vedo che ti piace!
< minnie> cosi si
< Riker> ti stai toccando?
< minnie> si FINE

About erotico

I racconti erotici sono la mia passione. A volte, di sera, quando fuoi non sento rumori provenire dalla strada, guardo qualche persona passare e immagino la loro storia. La possibile situazione erotica che potranno vivere...

Leggi anche

copertina racconto erotico

Solitudine magica

Non lo so, non so perché lo faccio, almeno io lo vorrei fare, cosa poi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.