Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Occasionali

Occasionali

Racconti di rapporti occasionali. Occasioni di sesso sfruttate e raccontate.

  • Due splendide donne, una bionda e una nera, mostrano una stupenda biancheria intima

    La sera di Barbara

    Quella sera non avevo niente da fare e già pensavo di fare una doccia, mangiare un boccone ed infila…

  • copertina racconto erotico

    La strada

    Era inverno, anzi una di quelle prime giornate di primavera in cui piove a dirotto per tutto il gior…

  • copertina racconto erotico

    La visita di controllo

    Erano passati già dieci giorni dalla piccola operazione che mi aveva rimosso un piccolo accumulo di …

  • copertina racconto erotico

    La vedova del terzo piano

    Era accaduto tutto in fretta, la mia vicina di casa Elena, con un brutto incidente aveva perso il ma…

  • Bionda con i capelli lunghi ripresa in uno scatto vicino al mare

    L’allenamento del campione

    E’ entrata di nascosto, forse ha pagato qualcuno per infilarsi di soppiatto nel camerino dove …

La Vigilessa

copertina racconto erotico

Mi trovavo a Milano per un concorso ed ero ospitato a casa di mio zio. C’era una festa rionale ed incuriositi io e mio zio eravamo andati a vedere le maschere. Ad un certo punto mentre stavamo camminando, notammo un posto di blocco della polizia municipale e vidi mio zio …

Continua... »

L’aiutante del bar

copertina racconto erotico

Venerdì sera era finalmente giunto e come al solito ci si ritrovava verso le 21: 00 al bar, quando dopo aver parcheggiato e aver distrattamente salutato i miei ormai consueti amici, noto con mio piacere che al bancone c’é una novità. Non ci faccio caso più di tanto ma la …

Continua... »

Il grande evento

copertina racconto erotico

Il grande giorno era arrivato, finalmente dopo tanto tempo di preparazione io e tutti i miei parenti saremmo andati a questo grande evento. Per venire incontro a esigenze avevamo deciso di utilizzare meno automobili possibili così a me era toccato l’incarico di andare a prendere mia cugina per accompagnarla. Arrivato …

Continua... »

Andrea

copertina racconto erotico

In quei giorni stavo lavorando in una azienda farmaceutica, io e il mio capo seguivamo l’installazione e configurazione di alcuni terminali videotel. Avevamo quasi finito mancava solo l’ultimo terminale, lo presi e andai nell’ufficio dove collegarlo. La porta era chiusa bussai una voce maschile mi disse di entrare, una volta …

Continua... »

Il Boulevard

copertina racconto erotico

Il fumo dell’oppio inondava la stanza. Era un fumo di sogni e d’erotismo, un fumo mistico, magico, in cui volteggiavano leggiadre fanciulle nude, velate, dai seni prorompenti e carnosi, dalle gambe adornate di tatuaggi dorati, che raffiguravano rose o draghi, o favolosi fantasmi che s’accoppiavano con gli angeli, con suonatori …

Continua... »

Il ciclista

copertina racconto erotico

Era la limpida sera d’estate di un Giovedì e stavo rientrando a casa, erano passate da poco le otto ma era ancora chiaro, mi ero attardata in ufficio più del solito ma il giorno seguente sarei uscita prima per raggiungere la famiglia in riviera per il fine settimana, ripensai al …

Continua... »

Il guardone sulla riviera adriatica

copertina racconto erotico

Estate 2001. Riviera adriatica. Per quell’estate io e Alice avevamo deciso di aggregarci ai genitori di lei che avevano affittato per un intero mese una villetta al mare. La compagnia era composta dai genitori di lei, la sorella, Massi (cugino di Ali) e la sua fidanzata Monica e naturalmente io …

Continua... »

Pompa al lavoro

copertina racconto erotico

Era ancora una ragazza quando si era fidanzata con Paolo. Anche se non poteva essere definito un adone, lui l’aveva stregata col fascino dei suoi venticinque anni ed aveva avuto vita facile ad abbindolarla. La ragazza viveva solo per lui. Le prime volte che l’aveva stretta tra le sue braccia …

Continua... »

L’uovo di Pasqua

copertina racconto erotico

Una mia amica stava per sposarsi e le sue amiche dovevano organizzare l’addio al nubilato. Il periodo era quello di Pasqua. Sonia, una cara amica di Enrica (la futura sposa), mi chiese se ero disposto a fare uno spogliarello alla festa. Io rimasi imbarazzatissimo dalla richiesta ed arrossi completamente solo …

Continua... »