Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Occasionali

Occasionali

Racconti di rapporti occasionali. Occasioni di sesso sfruttate e raccontate.

  • copertina racconto erotico

    L’amica tettona

    L’ho conosciuta circa cinque anni fa per una passione comune. Lei 19 anni, io 21. Non è di que…

  • copertina racconto erotico

    Al parco

    ‘Carlo, hai visto su Panorama che parlano dei locali dove si fa lo scambio di coppia e dei luo…

  • copertina racconto erotico

    In un locale a Milano…..

    Era l’ottobre dello scorso anno e la ditta per cui lavoro aveva vinto un appalto nell’hi…

  • copertina racconto erotico

    Opera incompiuta

    Era stata una occasione imperdibile quella propostale da Antonio, il rappresentante, che, poche sett…

  • copertina racconto erotico

    Appuntamento al buio

    Sono arrivato all’indirizzo che mi hai dato. Suono il campanello, senza rispondermi apri il ca…

Veramente bella

copertina racconto erotico

Durante questa estate ho vissuto u esperienza bellissima che vi voglio raccontare. Ero a Riccione nella mia casa al mare e stavo giocando in giardino con mio fratello quando vidi passare una ragazza veramente bella, occhi azzurri, capelli biondi e a caschetto, portava all’incirca la quarta, ed aveva un vestito …

Continua... »

Inserzioni

copertina racconto erotico

“Coppia con lui contemplativo cerca singoli o gruppi di amici per incontri bollenti”. Avevo letto questo annuncio su una bacheca virtuale, e decisi di rispondere, così tanto per provare, senza crederci più di tanto. Ed invece dopo qualche giorno mi vedo arrivare una risposta: “Puoi dirci qualcosa di più di …

Continua... »

L’estetista di Rocco

copertina racconto erotico

Ciao mi chiamo Rocco ho 32 anni. Voglio raccontarvi cosa mi è successo quando decisi di andare presso un centro estetico a farmi depilare. Alla fine mi decisi: presi un appuntamento dall’estetista per depilarmi il torace. Mi presentai alle 19 del giorno seguente (era l’ultimo appuntamento della giornata), ad aprirmi …

Continua... »

La signora tedesca

copertina racconto erotico

Era la prima estate che passavo a lavorare. Dall’inizio di luglio fino alla fine di agosto avrei fatto il cameriere all’hotel “Miramare”. L’hotel era frequentato principalmente da turisti germanici. Tutte persone di una certa età e tutte straordinariamente grasse. Anche la cucina dell’hotel era stata adattata ai gusti dei teutonici, …

Continua... »

Il silenzio delle biblioteche

copertina racconto erotico

Adoro il silenzio che regna nelle biblioteche. Il sabato mattina sono solito impegnare parte del tempo facendo visita ad alcune librerie del centro cittadino, dopodiché mi trovo a girare per la Biblioteca Civica di Vicolo S. Maria. L’edificio che l’accoglie è una vecchia caserma recentemente ristrutturata. I lavori di rifacimento …

Continua... »

Al cinema con lei

copertina racconto erotico

Come promesso a Francesca qualche settimana prima, un pomeriggio in cui ci siamo trovati entrambi a casa, abbiamo deciso di andare in quel famoso cinema in cui avevo avuto quell’esperienza in precedenza raccontata. Si precipitò in camera per vestirsi in modo adeguato; rimasi sulla porta ad osservarla mentre sceglieva cosa …

Continua... »

Chi ben comincia

copertina racconto erotico

Il desiderio segreto di Martina, era quello di farsi un tatuaggio su una natica, non importava quale. Lo aveva visto negli spogliatoi del palazzetto ad una sua amica, e aveva notato che era estremamente carino e in un posto originale. Era una ragazza alta sul metro e settantacinque, seno abbastanza …

Continua... »

Bus di notte

copertina racconto erotico

Sono Luciano, ho 24 anni, lavoro presso un centro di lavorazione del silicio, molto spesso a causa della rotazione dei turni sono costretto ad uscire dallo stabilimento la sera molto tardi … Una sera verso le 22: 40, uscito da lavoro attesi il Bus 23 per tornare in città. Salito …

Continua... »

La linea n.7

copertina racconto erotico

Faccio da parecchi anni l’autista di autobus, un lavoro come gli altri, e da poco mi avevano assegnato una nuova linea, la n. 7. Questo nuovo percorso prevedeva il passaggio per zone periferiche in ore anche notturne che decisi di fare, per poter arrotondare lo stipendio veramente basso. Una sera …

Continua... »