Home / Occasionali

Occasionali

Racconti di rapporti occasionali. Occasioni di sesso sfruttate e raccontate.

  • copertina racconto erotico

    Vicina matura porcella

    Un sabato mattina di gennaio ero nel bagno di casa mia, intento a lavarmi. In casa oltre a me c̵…

  • copertina racconto erotico

    Incontro sul bus

    Era una mattina piovosa e tutti I milanesi si riversarono a prendere l’autobus. Era strappieno…

  • copertina racconto erotico

    In aereo con Anna

    Era Dicembre e dovevo andare ad un corso di specializzazione in Olanda. Per arrivare allo sperduto p…

  • copertina racconto erotico

    Sola ma non del tutto

    Io abito in una grande villa inizio secolo, sepolta nel verde di un grande giardino, sulla collina b…

  • copertina racconto erotico

    Chi l’avrebbe mai detto

    Mi chiamo Franco, ho 38 anni, dopo il fallimento del mio matrimonio per risparmiare sull’affit…

Giornali a domicilio

copertina racconto erotico

Michele è scazzato. Odia il lavoro di consegna giornali, ma ha 18 anni e non ci sono altri modi per avere qualche soldo in tasca senza frodare la legge. Oggi deve passare a prendere i soldi dai clienti, proprio la parte del lavoro che odia di più. Oltretutto piovigina mentre …

Continua... »

Scende la pioggia

copertina racconto erotico

Ero a casa da solo, fuori pioveva e non sapevo cosa fare. Alla tv non c’è niente, guardo fuori dalla finestra e vedo una ragazza che corre senza ombrello. è tutta bagnata e con i vestiti appiccicati al corpo. Sale sul marciapiede davanti a casa mia, scivola e cade. è …

Continua... »

Storia bionda

copertina racconto erotico

Ero arrivato a lavorare li, in quel grande ufficio pubblico, solo da un anno.Mi ero rapidamente fatto anche una certa fama perché, per la piccola ditta privata (sul perenne orlo di chiusura) in cui lavoravo prima, mi occupavo di computer e nel pubblico non è certo che avessero persone brillanti …

Continua... »

Gli operai

copertina racconto erotico

Dopo anni di matrimonio, come accade a quasi tutte le coppie, il rapporto diventa piatto e monotono anche se ogni tanto grazie alla mia fantasia riuscivo a risvegliarlo un pochino. Stavamo attraversando un periodo decisamente “comatoso”, l’inverno non aiutava di certo il nostro rapporto a uscire dal coma, avevamo preso …

Continua... »

E come Emma

copertina racconto erotico

Emma la peste. Solo a pronunciarne il nome, i paesani reagivano infastiditi. Meno se la trovavano per avanti, meglio se la passavano. Emma era una ragazzina terribile, che quando non giocava brutti scherzi a qualcuno, combinava guai. Nessuno riusciva più a sopportarla. Avevano cercato in tutti i modi, con le …

Continua... »

La patente dimenticata

copertina racconto erotico

Ciao.. da Giselle. Spero tanto di non annoiarvi con le mie storie e mi piacerebbe che qualcuno mi scrivesse un commento.. Forse ne invio troppe, ma mi diverte tanto e ho circa vent’anni di sesso da ricordare e raccontare. Per esempio, quella volta che ho dimenticato la patente.. Devo svelare …

Continua... »

Gioco d’azzardo

copertina racconto erotico

Non sono la sola al mondo ad odiare il gioco d’azzardo. Molte persone si sono rovinate giocando e perdendo tutto quello che avevano conquistato con fatica. Il gioco è una malattia tremenda, quando non se ne conoscono le conseguenze e non si ha la misura di dove si può arrivare. …

Continua... »

Pomeriggio di passione

copertina racconto erotico

Tempo addietro, presso un’azienda mia cliente, ho conosciuto una donna di circa 40 anni nei confronti della quale fin da subito nacque una mia attenzione che di giorno in giorno diventò sempre più forte. Il mio pensiero ogni giorno mi portava a pensare a lei, con un’attrazione fisica che prima …

Continua... »

Una serata violenta

copertina racconto erotico

Una serata concessa a me stessa, quell’uomo mi aveva proprio colpita, così avevo deciso di dargli una possibilità accettando il suo invito per quella sera. Una serata che non avrebbe dovuto essere troppo diversa dal solito: un drink per scambiare due chiacchiere e a seguire un po’ di musica in …

Continua... »