Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Poesie erotiche / Si chiudono i casini
Racconto erotico

Si chiudono i casini

Si chiudono i casini
e la Merlin fa festa
perche’ ha sempre detto
che vuol la pottana onesta

La senatrice rossa
testarda come un mulo
la liberta’ ci ha tolto
di andare lieti in culo

Addio casini
frutto della saggezza antica
ove conobbe in breve
il volto della fica

Addio sale famose
con marinai e fanti
dai cazzi turgidissimi
e pronti a farsi avanti

Addio matrone pinche
che deste ficco al mondo
prendendoci l’uccello
piu’ lieve e piu’ giocondo

Addio piccole case
ove il villano ha fottuto
fregava rapidissimo
magari senza sputo

Addio case mondiali
addio puttane storiche
che deste a culi e fiche
fame internazionali

Addio chiavate tipiche
alla Stuarda e Sponda
addio bocchini celebri
di mora eppur di bionda

I giovani domandano
“Dove chiavar ?” … Mistero.
Il cazzo e’ pensieroso
e vede tutto nero

La senatrice intanto
sorride e se ne frega
e dice agli italiani
“Tiratevi una sega!”.

About Erzulia

Colleziono racconti erotici perché sono sempre stati la mia passione. Il fatto è che non mi basta mai. Non mi bastano le mie esperienze, voglio anche quelle degli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.