Ultimi racconti erotici pubblicati

Racconti segreti con milf e cougar

Centinaia di racconti erotici segreti e privati. Infatti troverai una raccolta di racconti di sesso vissuto segretamente e una serie di esperienze erotiche con milf e cougar.

  • Il pigiama di mia sorella

    Tutto è cominciato dopo l’incidente di sabato. Non avevo mai pensato prima sessualmente a Lara…

  • Sono mamma di due gemelli

    Quello che nel corso di questi ultimi anni ho sempre temuto, purtroppo oggi pomeriggio si è avverato…

  • Zia Tetta

    Zia Tetta … ah … Il motivo per cui, in famiglia, era chiamata così era dovuto al fatto c…

  • Io e mio fratello

    Mi chiamo Angela, ho 21 anni e sono di Roma; sono alta 1.68 circa, capelli corti neri, occhi azzurri…

  • La cognata dormigliona

    La mia storia risale ad alcuni anni fa, mi chiamo Claudio e una mattina d’agosto io e altri du…

Mamma Norvegese

1) Noi due Il mio nome è Christian, sono studente, di statura decisamente alta, capelli biondi un po’ lunghi, occhi azzurri. Vivo con la mia mamma in una città dell’Italia settentrionale.La mia mamma e i miei nonni provengono dalla Norvegia; il nonno esercita un’attività industriale, la mamma quella di traduttrice …

Continua... »

Addomesticando mia madre

Eravamo alle solite. Era una scena che vedevo abbastanza spesso. Tutta la sacra famiglia riunita a pranzo. Mio padre che pensava a questioni di lavoro.Mia sorella minore che pestiferava tirandomi molliche di pane e altri oggetti vari. E soprattutto mia madre che rompeva a tutto spiano.Si cominciava con la presentazione …

Continua... »

Allo stadio

Mi chiamo Giovanni e ho 19 anni compiuti vivo in una piccola città della Romagna assieme a mia madre Alessandra di 40 anni e mia sorella Alessia di un anno più giovane di me, questa storia comincia nel mese di ottobre dell’anno scorso quando dopo una frattura avuta nel mese …

Continua... »

Agriturismo familiare

“Cristian, ma quanto ci mette ad arrivare quel pollo? ” “Ehi! Calma mamma! Non ho mica quattro braccia! ” Mezzanotte era passata da un pezzo ma nel ristorante non c’era ancora un tavolo libero. E pensare che quando decidemmo di scommettere sulla riuscita di questo agriturismo, “a venti chilometri dalla …

Continua... »

La marea

Non era proprio un isolotto quello su cui si ergeva la nostra casetta, ma tale diveniva allorché c’era la bassa marea, la basse mer. Dalle parti nostre le maree sono di notevole ampiezza, raggiungono quasi i dieci metri alcune volte. Si verificano due volte al giorno, vengono classificate ‘semidiurnè. La …

Continua... »