Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Surreali

Surreali

Storie inventate. Sesso immaginato e fantastico. Il porno soprannaturale.

  • copertina racconto erotico

    La vergine ed il Diavolo

    Parte I Salisbury, Inghilterra meridionale, autunno 1972 Di nuovo il diavolo lo condusse con se sopr…

  • copertina racconto erotico

    Una storia quasi vera

    Sembrava sempre la solita storia… conosciuti in chat… scambio di foto… e che foto&…

  • copertina racconto erotico

    Giada

    Si erano parlati poche volte, ma lui voleva fare l’amore con lei…. la desiderava e non s…

  • copertina racconto erotico

    Rocco

    L’odore di bruciato ed elettricità mi vengono incontro mentre scendo le scale per prendere la …

  • copertina racconto erotico

    Zoccoli magici

    Giovedì sera io e mio marito Alex non sapevamo cosa fare; stanchi del lavoro, ma non avevamo voglia …

La Lampada di Aladino

copertina racconto erotico

Aladino aveva una lampada. La toccava sempre, l’accarezzava, ed ogni volta la lampada cresceva, cresceva, poi alla fine arrivava… il genio che gli diceva: la lampada ti è stata data per rendere felici le donne del mondo, non per far divertire te che hai questa mania di lucidare gli oggetti! …

Continua... »

Monologo di un’anima

copertina racconto erotico

Ci guardammo per ore e ore, ridemmo delle nostre gaffes, parlammo ascoltandoci, tacemmo capendoci. Uscimmo, ci baciammo, ci toccammo, ci odorammo inebriandoci delle nostre stesse anime vitali. Ci salutammo, convinti di rivederci ma senza avere mai scambiato una parola. In quelle poche fuggevoli ore provammo cosa è l’amore, l’erotismo di …

Continua... »

La Mara sulla pressa

copertina racconto erotico

Era un giorno come tanti altri sul lavoro… lei mi guardava con occhi languidi e mi sussurra qualcosa all’orecchio: Ivan… la mia pressa non funziona vieni controllarla. andai alla pressa e lei subito mi sbottonò i pantaloni e mi tirò giù le mutande… mentre sistemavo la pressa sentivo il mio …

Continua... »

In macchina con la mia amica!

copertina racconto erotico

ero in macchina, con una mia amica, che non vedevo da molto tempo; lei era completamente ignuda. Ad un certo punto mi sono trovato sopra di lei ed ero eccitato a tal punto che stavo per raggiungere l’orgasmo, ma attendevo di penetrarla perche preferivo rimanere nell’attimo prima(nel quale ero eccitato). …

Continua... »

Picatrix

copertina racconto erotico

Beatrice osservava rapita la figura stagliata contro la luce lunare di Zoara. Vestita di una tunica bianca in seta, molto trasparente, ornata di fili d’oro che le scivolava da una spalla scoprendo in parte il seno, stava al centro del cerchio di pietre e querce, dove lei non poteva entrare. …

Continua... »

Il motivo conduttore

copertina racconto erotico

Il silenzio della notte ancora avvolgeva tutto. Gli alberi si movevano appena, senza il solito bisbigliare delle foglie. La grossa campana del convento non aveva ancora annunciato il giorno, né il canto del gallo. La casa risaltava per i raggi della luna piena che la rischiaravano, e la luce argentea …

Continua... »

Zoccoli incantatori

copertina racconto erotico

Faccio subito una premessa. Sono un feticista incallito dei piedi femminili e di tutto quello che gli ruota attorno (calze velatissime, scarpe con tacco, sandali a zeppa o con tacco a spillo e appunto “zoccoli”, con zeppa e tacco a spillo). Adoro principalmente le donne mature, che anche se non …

Continua... »

Occhi

copertina racconto erotico

Perché mi hai seguito fin qua? Sono uscito, in compagnia del mio Martini, per fumarmi una sigaretta davanti all’oceano e godere, in solitudine con i miei pensieri, dei sapori della vodka e del tabacco miscelati al profumo della bassa marea. Da sempre mi attrae il fenomeno dell’acqua che si ritira …

Continua... »

Zoccoli magici

copertina racconto erotico

Giovedì sera io e mio marito Alex non sapevamo cosa fare; stanchi del lavoro, ma non avevamo voglia di stare in casa, così gli ho proposto se gli andava di andare al cinema. Niente di particolare, solo per uscire e vedere un film, niente sesso e porcate varie in programma …

Continua... »

Il Clown (con Post Scriptum)

copertina racconto erotico

C’era festa giù al paese. Nuvole di coriandoli si alzavano in volo. Nel cielo salivano vorticosamente centinaia di palloncini, multicolori e allegri. Oh, sì sì sì sì: ce n’erano di bianchi, di gialli, di arancioni… Pareva un arcobaleno. Di tanto in tanto si sentiva risvegliarsi la voce della trombettina, qualcuno …

Continua... »