Ultimi racconti erotici pubblicati
Home / Surreali

Surreali

Storie inventate. Sesso immaginato e fantastico. Il porno soprannaturale.

Il motivo conduttore

copertina racconto erotico

Il silenzio della notte ancora avvolgeva tutto. Gli alberi si movevano appena, senza il solito bisbigliare delle foglie. La grossa campana del convento non aveva ancora annunciato il giorno, né il canto del gallo. La casa risaltava per i raggi della luna piena che la rischiaravano, e la luce argentea …

Continua... »

Zoccoli incantatori

copertina racconto erotico

Faccio subito una premessa. Sono un feticista incallito dei piedi femminili e di tutto quello che gli ruota attorno (calze velatissime, scarpe con tacco, sandali a zeppa o con tacco a spillo e appunto “zoccoli”, con zeppa e tacco a spillo). Adoro principalmente le donne mature, che anche se non …

Continua... »

Occhi

copertina racconto erotico

Perché mi hai seguito fin qua? Sono uscito, in compagnia del mio Martini, per fumarmi una sigaretta davanti all’oceano e godere, in solitudine con i miei pensieri, dei sapori della vodka e del tabacco miscelati al profumo della bassa marea. Da sempre mi attrae il fenomeno dell’acqua che si ritira …

Continua... »

Zoccoli magici

copertina racconto erotico

Giovedì sera io e mio marito Alex non sapevamo cosa fare; stanchi del lavoro, ma non avevamo voglia di stare in casa, così gli ho proposto se gli andava di andare al cinema. Niente di particolare, solo per uscire e vedere un film, niente sesso e porcate varie in programma …

Continua... »

Il Clown (con Post Scriptum)

copertina racconto erotico

C’era festa giù al paese. Nuvole di coriandoli si alzavano in volo. Nel cielo salivano vorticosamente centinaia di palloncini, multicolori e allegri. Oh, sì sì sì sì: ce n’erano di bianchi, di gialli, di arancioni… Pareva un arcobaleno. Di tanto in tanto si sentiva risvegliarsi la voce della trombettina, qualcuno …

Continua... »

Il bosco di Nanto

copertina racconto erotico

Il bosco di Nanto ci aveva sempre affascinato, sin da bambini. Ci andavamo sempre, io e lei, anche soltanto per una passeggiata, o rincorrere le farfalle. Giaceva ai piedi di un colle, in cima al quale sorgevano le rovine di un antico castello. Alcuni dicevano che nelle notti di plenilunio …

Continua... »

Magia nera

copertina racconto erotico

In clinica, nel mio studio, ero intento a controllare alcuni ordini di servizio che la direzione mi aveva fatto trovare sulla scrivania, tramite posta interna. In uno di questi ordini mi veniva comunicato che l’addetta alle pulizie del mio reparto veniva trasferita ad altri incarichi. Da quel momento in poi …

Continua... »

Sandra (3 di 3)

copertina racconto erotico

Era tutto stupendo, gli incontri tra me e Sandra andavano avanti in maniera splendida. Erano circa sei mesi che ci frequentavamo ed in questo periodo non avevamo mai avuto modo di scontrarci su nulla. Tutto mi sembrava più bello, perfino il “pinguino” che mi accoglieva ogni giorno alla porta mi …

Continua... »